Collaboratori del D.S.

COLLABORATORI DEL D.S.

A.S. 2017/2018

COLLABORATORE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

 DOCENTE

   DODARO ROSANNA

  Docente Scuola Primaria

COMPITI
  • Adozione delle misure necessarie a garantire la sorveglianza degli alunni;
  • Predisposizione e consegna ai docenti di documentazione e materiale vario inerente la gestione interna dell’Istituto;
  • Partecipazione, su delega del DS, a riunioni o manifestazioni esterne;
  • Collaborazione alla formazione delle classi;
  • Istruttoria adozione libri di testo scuola primaria;
  • Stretta collaborazione con i Responsabili di plesso (Controllo della regolarità dell’orario di lavoro del personale docente, problematiche strutturali e/o funzionali…
  • Coordinamento delle attività del piano annuale;
  • Coordinamento dell’organigramma degli incontri di tutte le riunioni  dei gruppi e commissioni
  • Rappresentanza dell'Istituto in incontri ufficiali su delega del D.S.;
  • Collaborazione con il DS nella gestione e nell'organizzazione dell'Istituto;
  •  Adempimenti inerenti il funzionamento generale e, in caso di assenza del D.S. con delega di firma solo per atti amministrativi e dopo aver consultato il DS;
  • Generale confronto e relazione con l’utenza e con il personale per ogni questione inerente le attività scolastiche in assenza del Dirigente Scolastico;
  • Collaborazione nella preparazione degli incontri degli OO.CC .con istruzione degli atti e preparazione  documentazione utile nonché assumere la funzione di vice segretario nel Collegio dei Docenti con la relativa  stesura del Verbale in caso di assenza della Docente Bruno Anna  collaboratrice del Ds alla già designata quale  Segretaria del Collegio dei docenti.
  • Partecipazione al Vertice Strategico e alle riunione dello STAFF
  • Partecipazione ai Gruppi di lavoroe alle commissioni secondo le indicazioni del DS
  • Vigilanza sul rispetto da parte di tutte le componenti scolastiche delle norme interne;
  • Supporto alle azioni PON E POR;
  • Contabilizzazione ore eccedenti a pagamento e recupero ore di permesso retribuito;
  • Vigilanza sull’andamento generale del servizio, con obbligo di riferire al DS o al DSGA qualunque fatto o circostanza che possa, a suo parere, pregiudicare un regolare svolgimento dello stesso;
  • Controllo periodico delle assenze degli alunni e adempimenti connessi;
  • Raccolta delle esigenze relative a materiali, sussidi, attrezzature necessarie a docenti e studenti, con conseguente comunicazione al DSGA o alla DS
  • Collaborare con il secondo collaboratore e le F.S. alla relazione finale /bilancio delle competenze
 

La docente DODARO ROSANNA espleterà  la funzione DI RESPONSABILE DI PLESSO DELLA SCUOLA PRIMARIA”G. STANCATI” e pertanto avrà il compito di:

  •  Modificare e riadattare temporaneo dell’orario delle lezioni, per fare fronte ad ogni esigenza connessa alle primarie necessità di vigilanza sugli alunni e di erogazione, senza interruzione, del servizio scolastico; 
  • Sostituire i docenti assenti, anche con ricorso a sostituzioni a pagamento quando necessario e legittimo;
  • Provvedere per comunicazioni urgenti scuola-famiglia;
  • Rilasciare permessi ai genitori per l’entrata posticipata e l’uscita anticipata,
  • Coordinare il rapporto tra docenti e dirigente scolastico;
  • Promuovere, in accordo con le F.S. interventi

 FONDO RETRIBUZIONE

Da contrattare sul FIS secondo quanto previsto dall’Art. 88 c.2, lettera K del CCNL del Comparto scuola

 

COLLABORATORE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

 DOCENTE

COSTANZO TERESA

Docente Scuola Secondaria I°

 COMPITI 

 

  • Vigilare sul rispetto da parte di tutte le componenti scolastiche delle norme interne;
  • Coordinare con le FF.SS. l’inclusione scolastica di tutti gli alunni
  • Coordinare e definire l’Istruttoria relativa all’adozione libri di testo scuola secondaria primo grado;
  • Vigilare sull’andamento generale del servizio, con obbligo di riferire qualunque fatto o circostanza che possa, a suo parere, pregiudicare un regolare svolgimento dello stesso;
  • Controllare periodicamente le assenze degli alunni e attivare con la Segreteria, sentito il Ds , gli adempimenti connessi;
  • Collaborare con il DS e gli altri collaboratori del DS Predisposizione e consegna ai docenti di documentazione e materiale vario inerente la gestione interna dell’Istituto;
  • Coordinare l’organizzazione amministrativo-didattica della Sede della Scuola secondaria di primo grado
  • Collaborare con la delegata alla vigilanza incaricata nella gestione e nell'organizzazione dell'istituto
  • Promuovere e favorire il accordo relazionale ed operativo tra il Collegio dei Docenti e D.S.per ogni esigenza personale e professionale;
  • Predisporre la documentazione utile  agli  incontri degli OO.CC.
  • Partecipare al Vertice strategico e allo Staff di direzione e compartecipare alla progettazione e alla elaborazione della pianificazione educativo-didattica e del Piano dell’ offerta formativa annuale e triennale;
  • Rappresentare l'Istituto in incontri ufficiali su delega del D.S.
  • Partecipare ai Gruppi di lavoroe alle commissioni secondo le indicazioni del DS
  • Supportare alle azioni PON E POR;
  • Collaborare alla formazione delle classi;
  • Partecipare, su delega del DS, a riunioni o manifestazioni esterne;
  • Raccogliere le esigenze relative a materiali, sussidi, attrezzature necessarie a docenti e studenti, con conseguente comunicazione al DSGA o alla DS
  • Collaborare con i collaboratori e le F.S. all’ elaborazione della relazione  finale /bilancio delle competenze d’Istituto

 FONDO RETRIBUZIONE

Da contrattare sul FIS secondo quanto previsto dall’Art. 88 c.2, lettera K del CCNL del Comparto scuola

 

RESPONSABILE/COORDINATRICE SCUOLE DELL'INFANZIA

 DOCENTE

VANNI FRANCESCA

Docente Scuola Infanzia

 COMPITI 

 

  • Modificare e riadattare temporaneo dell’orario delle lezioni, per fare fronte ad ogni esigenza connessa alle primarie necessità di vigilanza sugli alunni e di erogazione, senza interruzione, del servizio scolastico; 
  • Coordinare il rapporto tra docenti e dirigente scolastico;
  • La docente VANNI FRANCESCA  espleterà  la funzione DI RESPONSABILE DI PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA”COLLODI - CAMPI DA TENNIS ”e pertanto avrà il compito di:
  • Predisposizione e consegna ai docenti di documentazione e materiale vario inerente la gestione interna dell’Istituto;
  • Partecipare, su delega del DS, a riunioni o manifestazioni esterne;
  • Collaborare alla formazione delle sezioni;
  • Coordinare con le FF.SS. l’inclusione scolastica di tutti gli alunni dell'infanzia
  • Vigilanza sul rispetto da parte di tutte le componenti scolastiche delle norme interne;
  • Coordinare l’organizzazione amministrativo-didattica della Sedi scolastiche delle Scuole dell'infanzia collaborando con le Responsabili dei Plessi delegati alla vigilanza incaricata nel promuovere e favorire il raccordo relazionale ed operativo tra Collegio dei Docenti e D.S. per ogni esigenza personale e professionale;
  • Collaborare il DS e gli altri collaboratori:
  • Rilasciare permessi ai genitori per l’entrata posticipata e l’uscita anticipata,
  • Collaborare con i collaboratorie e le F.S. all’elaborazione della relazione finale /bilancio delle competenze
  • Controllare periodicamente le assenze degli alunni e attivare con la Segreteria, sentito il Ds , gli adempimenti connessi;
  • Supporto alle azioni PON E POR;
  • Rappresentare l'Istituto in incontri ufficiali su delega del D.S.
  • Collaborare nella gestione e nell'organizzazione dell'istituto
  • Partecipare al Vertice strategico e allo Staff di direzione e compartecipare alla progettazione e alla elaborazione della pianificazione educativo-didattica e del Piano dell’ offerta formativa annuale e triennale;
  • Partecipazione ai Gruppi di lavoro e alle commissioni secondo le indicazioni del DS
  • Vigilare sull’andamento generale del servizio, con obbligo di riferire qualunque fatto o circostanza che possa, a suo parere, pregiudicare un regolare svolgimento dello stesso;
  • Raccolta delle esigenze relative a materiali, sussidi, attrezzature necessarie a docenti e studenti, con conseguente comunicazione al DSGA o alla DS
  • Sostituire i docenti assenti, anche con ricorso a sostituzioni a pagamento quando necessario e legittimo;
  • Provvedere per comunicazioni urgenti scuola-famiglia;

 FONDO RETRIBUZIONE

Da contrattare sul FIS secondo quanto previsto dall’Art. 88 c.2, lettera K del CCNL del Comparto Scuola