Bisogni Educativi Speciali

FORMAZIONE/NFORMAZIONE Bisogni Educativi Speciali

BES – Bisogni Educativi Speciali

Dopo l’emanazione della Direttiva ministeriale del 27 dicembre 2012 “Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica“   con la quale si sottolineava che  "L’area dello svantaggio scolastico è molto più ampia di quella riferibile esplicitamente alla presenza di deficit" è entrato in uso in Italia l’espressione “Bisogni Educativi Speciali” (BES).

Si riconosce,quindi, che  “ogni alunno, con continuità o per determinati periodi, può manifestare Bisogni Educativi Speciali: o per motivi fisici, biologici, fisiologici o anche per motivi psicologici, sociali, rispetto ai quali è necessario che le scuole offrano adeguata e personalizzata risposta” 

 

PER APPROFONDIMENTO   -     http://bes.indire.it/